Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
11 ottobre 2009 7 11 /10 /ottobre /2009 05:42
DINOSAURI


Ieri, all’incontro sulla preistoria c’era un geologo che – suppongo – non si presterà mai più, neanche dovessero pagarlo a peso d’oro con in braccio la sua fidanzata obesa, a fare lezioni di paleontologia a bambini. Ha impiegato almeno 50 minuti per riuscire a spiegare cos’è un fossile perché continuavano ad interromperlo. Ad un certo punto ho temuto che volesse tirare in fronte a un bimbetto odioso il modellino scala 1:5 della testa di un Parasaurolofo. Come biasimarlo?

Ale,come previsto, si è divertito un mondo. Ha sfiancato il pover uomo con mille e più domande, ha anticipato le sue spiegazioni scientifiche con altre, decisamente più a misura di bambino e anche un filino deliranti,  ed è tornato a casa soddisfatto di aver seviziato per circa due ore e mezza un uomo adulto. E’un’aspirazione che il cinquenne medio deve prima o poi mettere in atto, ne va della sua dignità. 

Mio marito chiede al nano se si è divertito: “ Certo,certo. Però io certe cose che ha spiegato il gereontologo le sapevo già…” 

Gereontologo: antica specializzazione veterinaria atta alla cura di anziani dinosauri. Gli atenei universitari l’hanno soppressa da circa 65 milioni di anni per penuria di pazienti…

PS: Oggi è domenica, chiaramente il nano si è svegliato alle 5, quindi alle 6 e 15. Poscia, a seguito della minaccia di sequestrare, torturare e quindi decapitare il suo dinosauro preferito, ha saggiamente deciso di rimettersi a letto. Domani mattina mi toccherà faticare per fargli alzare la testolina dal cuscino prima delle 8.  Ovvio... 




 


Condividi post

Repost 0

commenti

cautelosa 10/13/2009 08:15

Il "gereontologo", una nuova professione di antico stampo...
A volte se ne possono trovare ancora nelle scuole del regno, ops, della Repubblica, dietro una cattedra...
E allora magari l'alunno corre il rischio che gli cada la palpebra!

Chi Sono

  • : La Staccata
  • La Staccata
  • : Luana Troncanetti, scrittrice per caso, schiava devota dell'ironia, grafomane incallita e mamma strafelice di Alessandro, aka Superboy. Nel 2009 ho vinto il Premio Massimo Troisi per la scrittura comica e sono ancora qui a disegnare cerchietti in un angolo e a chiedermi: "Ma che s'erano pippati quelli della giuria?"
  • Contatti

Sneakers o tacco 12? Scegli il tuo banner!

Mamma staccata

Copia/Incolla il codice nel tuo sito:

mamma taccata

Copia/Incolla il codice nel tuo sito:

Bogo Approved Blog

bogo approved blog   

Archivio

I miei libri

More about Enciclopedia degli scrittori inesistenti More about Le mamme non mettono mai i tacchi More about Aggiungi un porco a favola More about Tris di risate More about Se mi lasci non male More about Hai voluto la carrozzina?