Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
7 aprile 2011 4 07 /04 /aprile /2011 16:24
nonno simpson


“Fermatiiiiiiii! Smettila con quel tubo, che ti bagni tutto! Non torturare la tartaruga, così l’ammazzi! Ma porca pupazzaaaaaa! E tu, piantala di urlare, non prendere a sprangate tuo fratello, posa quel coltello…  falla finita. Nooooooooo… La motosega noooooooooooooooo! Adesso le prendete tutti e due… E quando torna vostra madre, beccate pure il resto!”

Un bel pomeriggio di sole, gli uccellini cinguettano leggiadri, i fiorellini sbocciano e un nonno è in giardino alle prese con i nipotini di 5 e 3 anni. E’ il mio vicino di casa, lo stesso uomo che, ancora orfano di nipoti, quando tanti anni fa mi vedeva rincorrere disperata Superboy che urlava come neanche una megattera in fin di vita, diceva che con i figli ci vuole polso.  

Passeggiava tranquillo fra le aiuole del suo bel giardinetto curato e che mi guardava con il sorrisetto sarcastico di chi ,sotto sotto, pensa che sei una madre di merda. Ma senza cattiveria, per carità, solo con la sfrontata  spensieratezza di chi non ha mai avuto a che fare con un cucciolo indisciplinato in tutta la sua vita.

Ora, io non mi permetto di pensare che sei un nonno di merda. Sei semplicemente un nonno, così come semplicemente io sono una mamma.

“A chi tocca nun se 'ngrugna” è un vecchissimo detto romanesco e tu, che vivi da molto più tempo di me, avresti dovuto tenerne conto. Oggi che il tuo giardinetto è pieno di buche, invaso dal groviglio del tubo per annaffiare e da tartarughe agonizzanti, e io sono diventata una "mamma perfetta” che ha scovato la bacchetta magica per farsi ubbidire da suo figlio, vogliamo per caso riparlarne?  

PS: Sottolineo in un eccesso di zelo che quel mamma perfetta non è virgolettato tanto per… Non esistono mamme perfette, soltanto bimbi gestibili. E a chi tocca, nun se ‘ngrugna...


Condividi post

Repost 0

commenti

elipiccottero 04/13/2011 10:10

Quando dicevo a mia madre che con mia figlia non riesco a combinare (quasi) niente, mi diceva: "E io come ho fatto per anni, lavorando pure?". Poi, la scorsa settimana siamo state da lei, che ci teneva tanto a vedere la nipotina. Ha convenuto con me che la mia deliziosa prole ogni tanto verrebbe voglia di legarla. E io, come dico sempre, sono una mamma fortunata, la bimba bene o male obbedisce, è solo molto vivace!

anonimo 04/09/2011 15:08


Questo post cade proprio a fagiolo: proprio ieri riflettevo sul fatto che la primavera, da sempre la mia stagione preferita, è diventata negli ultimi tre anni la stagione più odiata in assoluto! Sarà che risente tanto del cambio di stagione, ma più che con un bambino mi sembra d'avere a che fare con un'anguilla!! E prova tu ad un'anguilla vestirla, tenerla seduta o spiegarle perchè non può spaccare sassi con la mannaia!
Sono molto molto felice per la tua piccola rinvicita e spero tanto che un giorno tocchi anche a me....ma leggendo il racconto devo dire che al momento mi sento anche molto solidale con quel nonno :DDD
Un bacione e buon week-end!!!!!
LaDistratta

pinkmommy 04/07/2011 20:02

il mio è discretamente gestibile...ma negli anni scorsi me la sono vista brutta! e quando ogni tanto incontro mamme ancora nella fase della lotta sono taaaanto solidale!!! :)

staccata 04/07/2011 18:09

@ Genitoricrescono: il figlio indisciplinato colpisce tutte le categorie, senza distinzione di credo religioso, fede calcistica o altezza del tacco. Diciamo che le mamme di figli ingestibili taccate sono rare, ma non impossibili da trovare. Magari hanno anche loro pargoli terribili, ma contestualmente sfoggiano mirabolanti abilità a deambulare sui tacchi. Magari...

@ Bismama: hai condensato in un rigo quello che professo da quasi 4 anni con uno spreco impressionante di parole spesso inascoltato o mal compreso. Ti stimo, sorella!!!

bismama 04/07/2011 18:00

A me è toccato uno gestibile e una isterica.
Io son sempre la stessa mamma....

Chi Sono

  • : La Staccata
  • La Staccata
  • : Luana Troncanetti, scrittrice per caso, schiava devota dell'ironia, grafomane incallita e mamma strafelice di Alessandro, aka Superboy. Nel 2009 ho vinto il Premio Massimo Troisi per la scrittura comica e sono ancora qui a disegnare cerchietti in un angolo e a chiedermi: "Ma che s'erano pippati quelli della giuria?"
  • Contatti

Sneakers o tacco 12? Scegli il tuo banner!

Mamma staccata

Copia/Incolla il codice nel tuo sito:

mamma taccata

Copia/Incolla il codice nel tuo sito:

Bogo Approved Blog

bogo approved blog   

Archivio

I miei libri

More about Enciclopedia degli scrittori inesistenti More about Le mamme non mettono mai i tacchi More about Aggiungi un porco a favola More about Tris di risate More about Se mi lasci non male More about Hai voluto la carrozzina?