Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
22 giugno 2011 3 22 /06 /giugno /2011 19:21
tamarreide


So bene quanto bruci vedersi rubare un’idea. Mi è capitato, eccome!

Gente che spaccia come sue quelle quattro battute decenti che partorisco di tanto in tanto,  l'ennesima tizia che pubblica un libro mammesco e viene osannata come “quella che ha inventato la mum literature in Italia” mentre io ne ho sfornato uno nel lontano 2007, un organismo unicellulare che si è appropriato del titolo del mio blog con la scusa che era tradotto in un‘altra lingua e una giustificazione sul genere “quando vedo una cosa che mi piace sul web, la uso. Che male c’è?”, un bastardo che è persino riuscito a soffiarmi un pezzo di cabaret della durata di cinque minuti e se l’è registrato alla SIAE.

Nei primi tre casi si è trattata di sfiga, eventi incontrollati e incontrollabili, episodi che possono colpire chicchessia. Il quarto, invece, è frutto di un attimo di sprovveduta fiducia da parte mia. Per inciso: il momento del cojone capita a chiunque, anche ai più scaltri.

Ma quello che è successo alla mia collega e amica Floriana Tursi è una cosuccia decisamente più grave delle quisquiglie che sono capitate a me.

Flo’ è una scrittrice fantastica che rischia di vedere sputtanato il suo lavoro (un libro pubblicato  oltre un anno fa) a causa di una trasmissione vomitevole, trash che più trash non si può, che guarda caso ha lo stesso titolo del suo libro.

Che è questo, per la cronaca

Il rischio di confondere la deliziosa e arguta fatica letteraria di Floriana con quella cazzata di trasmissione, probabilmente ideata durante il brainstorming di un branco di scimmie ubriache, è fortissimo.

Chiunque accenda la TV e viva la sciagurata esperienza di doversi ciucciare inquietanti individui tatuati, siliconati, palestrati e con un'intelligenza inversamente proporzionale all’ampiezza dei propri bicipiti, oltre a cambiare subito canale per il bene suo e di tutta l’umanità, si ricordi che di Tamarreide ce n’è una sola. Ed è di Floriana Tursi. Tutto il resto è fuffa.

Non confondiamo la merda con la cioccolata per favore!

Per approfondimenti, unitevi a questo gruppo su Fb: https://www.facebook.com/profile.php?id=1520830729&ref=profile#!/pages/Lunica-vera-Tamarreide-Il-libro-di-Floriana-Tursi/162012890532484


Condividi post

Repost 0

commenti

staccata 06/23/2011 11:03


Grazie a chiunque abbia letto questo post finora. Il libro non è conosciutissimo perchè Floriana ha pubblicato con la stessa casa editrice de "Le mamme non mettono mai i tacchi", che non è esattamente come pubblicare con Mondadori. La distribuzione in libreria rimane quella che è, purtroppo. Ma il testo è delizioso, un'autentica perla di ironia e umorismo. Nulla a che vedere con quell'accozzaglia di volgarità e immondizia che stanno propinando su Italia1. Io ho visto 3 minuti scarsi di quella trasmissione esclusivamente perchè volevo rendermi conto di quanto siano caduti in basso i palinsesti televisivi.
Ho cambiato subito canale, disgustata. Una roba inguardabile, una vera offesa alla dignità umana.
Diffondete questa notizia, se potete.

 

Ary72 06/23/2011 10:45

Proprio una merda di programma. Hai fatto bene a segnalarlo, io non conoscevo il libro, ora dò un'occhiata.

anonimo 06/23/2011 09:29

Hai fatto benissimo a fare questa segnalazione! Anzi, in pausa pranzo ci scriverò sopra due righe di avvertimento pure io.
Meglio diffondere la notizia, no?

A presto


Libraia Virtuale

anonimo 06/23/2011 07:41

floriana per me può dormire sonni tranquilli...penso che questa scema trasmissione non possa aver lunga vita...
il potere dei libri è tutta un'altra cosa!

luby-l'eco del mondo blog

anonimo 06/22/2011 21:45

Ho intravisto la pubblicità in tv, insomma da quella piccola scatola piatta colorata di pastello a  cera viola ceh riesco ad accendere -talvolta- solo dopo le 21.30.
E sinceramente non voglio neanche indagare che sia. Preferisco digerire la cena.
Invece il libro sembra carino =).

Ciao ciao

Susibita

Chi Sono

  • : La Staccata
  • La Staccata
  • : Luana Troncanetti, scrittrice per caso, schiava devota dell'ironia, grafomane incallita e mamma strafelice di Alessandro, aka Superboy. Nel 2009 ho vinto il Premio Massimo Troisi per la scrittura comica e sono ancora qui a disegnare cerchietti in un angolo e a chiedermi: "Ma che s'erano pippati quelli della giuria?"
  • Contatti

Sneakers o tacco 12? Scegli il tuo banner!

Mamma staccata

Copia/Incolla il codice nel tuo sito:

mamma taccata

Copia/Incolla il codice nel tuo sito:

Bogo Approved Blog

bogo approved blog   

Archivio

I miei libri

More about Enciclopedia degli scrittori inesistenti More about Le mamme non mettono mai i tacchi More about Aggiungi un porco a favola More about Tris di risate More about Se mi lasci non male More about Hai voluto la carrozzina?