Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
3 marzo 2011 4 03 /03 /marzo /2011 08:57


dentino

Oggi, tanto per aprire la giornata in letizia, ho rischiato di infartuare. Superboy è stato malato nei giorni scorsi, ma ieri il pediatra mi ha assicurato che non è più radioattivo e quindi stamattina l’ho preparato per andare di nuovo a scuola.

Complice forse la convalescenza, stamane era in forma smagliante, tonico come non mai: Brontolo, a suo confronto, sembrava uno sciapo contestatore. Tre quarti d’ora di capricci ad oltranza, ma di quelli davvero insopportabili: gli rodeva come neanche uno affetto dalla tigna. Quando ha risposto male per l’ennesima volta al padre, la mano mi è partita in automatico: un lieve scappellotto sulla nuca, nulla di che. Ce l’avete presente Jethro Gibbs di NCIS quando cazzia Di Nozzo? Ecco, una roba del genere.  

Il problema è che in quel momento il nano stava bevendo il latte. Con il rinculo dell’innocente bottarella ha centrato il bordo della tazza con la bocca e gli è saltato un dente. Scontato precisare che mi è preso un coccolone. Fortunatamente non era un dente permanente, ma un traballante canino da latte che, provato dagli eventi, ha pensato bene di suicidarsi prima del tempo.

Nonostante tutte le mie raccomandazioni di non raccontare in giro l’accaduto visto che non ho l’abitudine di picchiarlo a sangue, né tantomeno fargli saltare i denti dalla bocca, sono certa che in questo momento il  nano starà mostrando alla maestra la sua ferita di guerra.

Perciò, se ad un certo punto dovessi sparire dal web (dubito che ar gabbio consentano ai detenuti di curare un blog), oltre a stappare una bottiglia di Dom Pérignon per festeggiare l’evento, prego i più misericordiosi di portarmi le arance in prigione. Tarocchi rossi di Sicilia, mi raccomando. 


Condividi post

Repost 0

commenti

anonimo 03/04/2011 10:03

Ahahahaha!! Sti figli, ne inventano una più del diavolo per farci sentire in colpa! ahahaha!!!
Comunque tranquilla, tu almeno avevi l'intento di "colpirlo", io ho perso il conto delle craniate che gli ho fatto prendere mentere lo "coccolavo"! Per niente mi chiamano "mani di merda"....e forse per questo Daniel non è un grande fun di baci e abbracci.
E sempre in tema di denti ho spuntato entrambi gli incisivi a mio fratello sul pavimento...sempre "giocando"....e NON erano da latte

staccata 03/03/2011 17:40

@le M cronache: al momento ancora no, ma se occorre ti faccio un fischio
@pink: grazie cara, lo so che posso contare sempre su di te!
@noelya: sei diabolica!
@susibita: ok, perfetto. Ci si vede lì allora... Ancora sdentato? Meglio, così non lascia in giro prove... Comunque stai tranquilla: i bimbi non sono programmati tutti allo stesso modo. La figlia di una mia amica ha visto spuntare il primo dentino a 15 mesi suonati, quindi ha ampiamente battuto il piccolo record di Magù
@chiaradinome: e già... ti manderebbero in prigione senza troppi rimorsi... Li possino!
@erounabravamamma: ti ho fatto ridere? Ora che lo rileggo, in effetti, è una scenetta surreale. Ma ti giuro che stamattina mi è preso un colpo, anche perchè ( cancelliere, prenda nota) non era poi 'sto sganassone, solo un "colletto", come lo chiamiamo a Roma. Eppure gli è partito un dente, vacca boia. Se ci riprovassi 200.000 volte non riuscirei a farlo di nuovo!
@ZyL: no cara, mio marito non ha detto nulla. Anche perchè l'ho preceduto di qualche decimo di secondo: lo scappellotto stava scappando anche a lui.
@lamammaesemprelamamma: sei pronta a ripetere 'sta cosa in tribunale, verooooooooooooo???

Lamammaesemprelamamma 03/03/2011 17:00

Insieme alle arance ti porto anche qualche arachide e qualche pistacchio che fanno sempre piacere... comunque penso che se avessi voluto non ci saresti mai riuscita a fargli saltare un dente con uno scappellotto!...mi hai fatto troppo ridere ad immaginare la scena

anonimo 03/03/2011 16:49

Ma se non altro tuo marito non ha detto nulla!
La settimana scorsa il mio criminalino, particolarmente egocentrico e particolarmente arrabbiato perché non gli facevo fare qualcosa, ha pensato bene di attaccarsi a un mio braccio e tentare di mordermi.. l'ho allontanato con uno scatto del braccio, lui ha perso l'equilibrio ed è caduto per terra (fortunatamente parandosi con le braccia, altrimenti ciao ciao al suo bel faccino).
In quell'esatto momento mio marito -che fino a mezzo secondo prima vegetava di fronte al televisore con l'espressione da lobotomia- vede la cosa con la coda dell'occhio: per poco non chiamava i servizi sociali per farmi interdire.

Ammazza che rabbia!

ZyL

anonimo 03/03/2011 16:28

ahahahhah
mi è successa una cosa simile: schiaffetto in testa, rinculo, e dentata sul tavolo di cucina... un pò di sangue e nulla più... certo che si rimane d'un male.

Chi Sono

  • : La Staccata
  • La Staccata
  • : Luana Troncanetti, scrittrice per caso, schiava devota dell'ironia, grafomane incallita e mamma strafelice di Alessandro, aka Superboy. Nel 2009 ho vinto il Premio Massimo Troisi per la scrittura comica e sono ancora qui a disegnare cerchietti in un angolo e a chiedermi: "Ma che s'erano pippati quelli della giuria?"
  • Contatti

Sneakers o tacco 12? Scegli il tuo banner!

Mamma staccata

Copia/Incolla il codice nel tuo sito:

mamma taccata

Copia/Incolla il codice nel tuo sito:

Bogo Approved Blog

bogo approved blog   

Archivio

I miei libri

More about Enciclopedia degli scrittori inesistenti More about Le mamme non mettono mai i tacchi More about Aggiungi un porco a favola More about Tris di risate More about Se mi lasci non male More about Hai voluto la carrozzina?