Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
17 giugno 2010 4 17 /06 /giugno /2010 08:08


FOTO (84)



Superboy e la prugna maledetta...

Qual è la prova estrema di abnegazione per lo stomaco di una mamma?

Non cambiare un pannolino stracolmo dell’inguardabile, non pulire fiotti di vomito mummificati  sul soffitto della cameretta, non inserire il pargolo al nido e per questo sentirsi in pole position nella classifica delle Regine del Male, no.

La prova estrema alla quale nessuna donna può sopravvivere è bere nel bicchiere del proprio angioletto. Esagero? Qualcuna di voi è mai riuscita a sorbire quell’acqua marroncino scarico nella quale galleggiano scaglie di parmigiano, residui di omogeneizzato alla prugna, due/tre maccheroncini  e un paio di piselli spiaccicati che qualsiasi bambino degno di questo nome riesce a produrre, pena la cancellazione dall’albo dell’ ABS ( Associazione Bimbi Sozzoni)?

Voi ci siete mai riuscite? Brave, io no.

PS: Come mi è venuta in mente questa corbelleria? Sfogliavo un album di vecchie foto di Superboy. In una, aveva poco più di cinque mesi, la sua faccia è nascosta da una mezza vasettata di omogeneizzato, l’altra metà era finita in un bicchiere d’acqua, assieme a germi patogeni offerti da buona parte delle dita grassocce con le quali aveva shakerato la disgustosa pozione. Nel corso del tempo si è specializzato in cocktails vari: tempestine +yogurt , spinaci e frullato alla fragola, mela grattugiata e ossi di pollo.

Ogni volta, sistematicamente, pretendeva che assaggiassi i suoi esperimenti da barman consumato. Poi, viva Dio, ha smesso. Ma il ricordo di quegli intrugli continua a tormentarmi nei miei incubi più inquietanti.  Il mio psicologo dice che prima o poi riuscirò a superare tutto questo. Ottimista, il tipo.


 


Condividi post

Repost 0

commenti

ilmaredentrome 06/18/2010 15:37

in che vie dei ricordi più pazzeschi, impressi nella memoria,  mi hai trasportato? no, mai bevuto quell'intruglio. Gasp.

fiocco72 06/18/2010 08:22

In effetti quando erano piccoli piccoli non credo di aver mai neanche io bevuto quegli intrugli...

elipiccottero 06/18/2010 07:49

Ancora non usa bicchieri che possano essere così inquinati, ma mia figlia mi ha già proposto una cosa fantastica: la mia mela ricoperta della sua bava, perchè ne voleva assolutamente un pezzo, ma siccome ha solo 4 denti tentava di ammollarla con fiumi di saliva... be', so cosa mi aspetta

anonimo 06/18/2010 00:43

Uhààà Lù, con te sto vivendo le angosce della paternità pur non essendoci mai passato: Ho sempre pensato di non essere fisicamente (ed emotivamente) in grado di sostenere tali martiri… So bene che mi sto perdendo anche quei momenti magnifici, in cui quel coso che ti somiglia pure un po', ti fa un sorriso e una graziosissima risatella… forse è tardi, sto pensando sempre più seriamente a un'adozione, ma so che non sarà lo stesso. Baci. Gaetano

anonimo 06/17/2010 12:54

Cara Staccata, il bicchiere con la mucillagine proprio no!Però forse è sempre meglio del biberon con acqua muffa e calda che noi ci ostiniamo a proporre al figlio perchè deve essere ben idratato. Dopo aver tolto la tettarella, hai mai annusato che odore ha?M di MS

Chi Sono

  • : La Staccata
  • La Staccata
  • : Luana Troncanetti, scrittrice per caso, schiava devota dell'ironia, grafomane incallita e mamma strafelice di Alessandro, aka Superboy. Nel 2009 ho vinto il Premio Massimo Troisi per la scrittura comica e sono ancora qui a disegnare cerchietti in un angolo e a chiedermi: "Ma che s'erano pippati quelli della giuria?"
  • Contatti

Sneakers o tacco 12? Scegli il tuo banner!

Mamma staccata

Copia/Incolla il codice nel tuo sito:

mamma taccata

Copia/Incolla il codice nel tuo sito:

Bogo Approved Blog

bogo approved blog   

Archivio

I miei libri

More about Enciclopedia degli scrittori inesistenti More about Le mamme non mettono mai i tacchi More about Aggiungi un porco a favola More about Tris di risate More about Se mi lasci non male More about Hai voluto la carrozzina?